recapito telefonico    Dove siamo

Climatizzazione

Siamo specializzati da anni nell'installazione e revisione di condizionatori, nelle ricariche a gas e nella ricerca delle perdite.

Ogni quanto tempo devo revisionare il climatizzatore della mia auto?

La risposta non è così semplice perchè, non essendo un'operazione di manutenzione periodica prevista nei tagliandi, non esiste una tempistica predefinita. Possiamo però consigliare di farlo ogni 2 anni o ogni 60.000 km, periodo dopo il quale pochi sanno che è consigliata la sostituzione del FILTRO DISIDRATATORE, ovvero un componente dell'impianto di refrigeramento indispensabile per assorbire umidità  e trattenere le impurità . Per sostituire il filtro disidratatore è necessario infatti scaricare il gas dall'impianto, creare il vuoto, pulire l'impianto clima con appositi detergenti  e ricaricare l'impianto con il nuovo gas. Questa operazione è importante perchè mantiene l'impianto di climatizzazione sempre efficiente e soprattutto sanificato da eventuali sporcizie e muffe pericolose anche per la salute.

Detto questo, un altro fattore indice che è giunto il momento di fare un salto dal proprio meccanico è la capacità  del vostro climatizzatore di rinfrescare l'abitacolo: se l'aria che fuoriesce non è più fredda (di norma esce a 5°) e se il tempo  necessario a rinfrescare l'abitacolo è troppo, sicuramente il vostro impianto di climatizzazione ha bisogno di un check-up. Le cause poi possono essere diverse e non solo dipendenti dall'assenze del gas refrigerante come falle all'impianto, intasamento del filtro antipolline (il quale però deve venire sostituito periodicamente durante il tagliando auto) e problemi al compressore.

Abbiamo a disposizione i gas dei circuiti di climatizzazione di ultima generazione (fino ad ora si usava il R134a e si sta passando al R-1234yf meno inquinante ma infiammabile) manovrati solo da personale professionale appositamente formato e in possesso di specifico patentino.  

Contemporaneamente alla revisione del clima consigliamo di richiedere la pulizia dell'evaporatore e la sanificazione dell'abitacolo, importanti per la vostra salute

climatizzatori-diavia

Ecco un elenco di controlli da effettuare sull'intero impianti di climatizzazione:

  • Sostituzione filtro abitacolo ad ogni tagliando o ogni anno
  • Revisione dell'impianto del climatizzatore (ovvero sostituzione gas, sostituzione olio compressore ed inserimento una fiala evidenziatrice di perdite) ogni 2 anni circa
  • Sostituzione filtro disidratatore ogni 2 anni circa
  • Pulizia condensatore (radiatore davanti al motore) per favorire lo scambio termico
  • Eventuale disinfezione e pulizia dell'evaporatore (radiatore interno all'abitacolo) per prevenire odori sgradevoli
  • Verifica cinghia comando compressore
  • Sanificazione dell'abitacolo
Facebook icon
Twitter icon
Google+ icon
LinkedIn icon

AUTOMOBILI DEL FRATE S.r.l. - PERCOTO (UD) - Tel. +39 0432.676335 - info@autodelfrate.com  Privacy News